Ingegneria naturalistica

ingegneria-naturalisticaLo Studio mette a disposizione la sua esperienza nella progettazione e realizzazione di opere di riduzione dell’erosione superficiale del terreno, negli interventi di consolidamento che prevedono l’utilizzo di piante vive da sole o in combinazione con materiali naturali inerti, materiali artificiali biodegradabili.

Sistemazioni idraulico-forestali

 

 

Si predispongono progetti per opere di sistemazione di argini e/o pendii a seguito di eventi naturali o artificiali che abbiano comportato fenomeni di dissesto, potenzialmente lesivi per manufatti e/o persone. 

Lo studio privilegia, ove possibile, sistemazioni a basso impatto ambientale, come le opere di ingegneria naturalistica quali:

  • rinverdimenti
  • fascinate
  • gradonate
  • palificate vive
  • gabbionate
  • terre armate
  • scogliere
  • prati armati 

Questi interventi vengono realizzati utilizzando materiala naturale, legname, materiale lapideo, piante autoctone e pioniere, in funzione del tipo di intervento.

Share Button