HOME

HOME

Il GEOLOGO è specializzato nella trattazione del sistema Terra, negli aspetti teorici, sperimentali e tecnico-applicativi. In particolare studia e analizza i sistemi e i processi geologici, la loro evoluzione temporale e modellazione al fine di conservare e, eventualmente ripristinare, la qualità dei sistemi geologici per prevenire il degrado e gestire l’evoluzione dei processi geologico-ambientali, anche per la tutela dell’attività antropica.

Riconosce e prevede, a lungo e breve termine, gli effetti dovuti all’interazione tra i processi geologici e gli interventi umani con particolare riguardo alle problematiche geologiche derivanti da attività legate all’ingegneria civile (costruzioni di edifici, strade, gallerie, dighe, etc.), a quelle riguardanti la ricerca, lo sfruttamento e la pianificazione delle geo-risorse (idriche, minerarie ed energetiche).

Il GEOLOGO collabora alla pianificazione territoriale tramite la valutazione dei pericoli e dei rischi geologici (terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, frane, ecc) e alle valutazioni di impatto delle opere antropiche sull’ambiente (suolo e sottosuolo, acqua, aria).

Share Button